Visualizzazione post con etichetta feste natalizie. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta feste natalizie. Mostra tutti i post

08/12/11

Caro babbo natale liberaci dalla tv delle feste....

..... lo  so che come   ho già detto precedentemente  non guarderò ormai sono grande e sto invecchiando  la  tv  se non giusto  per tenere a bada qual'ora non volessero più giocare le mie parenti  , ma come  da  titolo ti chiedo  di liberarci o quanto meno convincere  gli alti papaveri delle  tv  a  cambiare un po'  la programmazione  .Infatti  faccio mia  questa lettera  pubblicata  su questo blog http://tvtbtv.style.it

Ci siamo: alcune avvisaglie si sono già viste, e non è un buon segnale. Sto parlando della tv delle feste, quella che ogni anno nel periodo natalizio ci propina sempre i soliti film. Le solite repliche, intendo dire: basta Pretty Woman, che è un film che ha segnato un’epoca, ma di cui ormai sappiamo le battute a memoria e che viene mandato in onda sia a ferragosto sia al 31 dicembre. Ogni anno.

Con le feste si svuotano gli archivi e via, ci danno dentro con le solite storie zuccherose, di redenzione, o comiche con un fondo di buonismo. Va bene, visto il periodo dell’anno, vanno anche bene i film per famiglie: ma perché, da anni, i titoli che girano sono immancabilmente quelli? Spero stavolta (pia illusione?) di non vedere nelle programmazioni film ispirati alla piccola fiammiferaia, principesse che ricordano troppo da vicino Cenerentola, il ricco e il povero che si scambiano le vite e altre storie a lieto fine ambientate nel paese dello zio Sam. Possibile che non ci sia altro, di adatto alle feste?
Meglio un film d’animazione: sì, preferirei i cartoni animati. Alt, però. Si sa già che arriveranno Mulan, Ariel, La bella e la bestia e via con i soliti titoli. Belli, ma perché invece non si sceglie un bel Walt Disney d’annata, che in tv ci passa raramente? I tre caballeros proprio no? E vi prego, non fatemi pensare alle proposte tv dell’ultimo dell’anno…

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget