Visualizzazione post con etichetta fascismo nello stato. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta fascismo nello stato. Mostra tutti i post

11/07/12

le forze dell'ordine sono da radare al suolo e rifarle , non sono solo mele marce ma tutto l'albero Bufera sull'Arma: per il manuale dei Carabinieri i gay sono dei degenerati

da  YAHOO  NEWS 
L'omosessualità come «l'esibizionismo, il feticismo, il sadismo, il masochismo, l'incestuosità, la necrofilia, la bestialità (o zoofilia)». È questa l'incredibile (ma vera) assimilazione che compare nel manuale dei Carabinieri per il concorso di maresciallo aiutante. Si tratta di una dispensa di 585 pagine, datata dicembre 2011 e approvata dal comandante Pasquale Santoro, che è stata scaricata attraverso il circuito Intranet dell'Arma dai candidati al concorso nazionale che si è tenuto il 25 giugno a Padova.
Il passaggio «incriminato» del testo equipara l'omosessualità a una «degenerazione sessuale» vera e propria. Tra le notizie da annotare nel cartellino biografico dei «soggetti di interesse operativo» (ossia i delinquenti abituali), si annoverano infatti anche le perversioni della sfera sessuale («perché l'istinto sessuale prende parte molto attiva nella formazione del carattere e nello sviluppo delle attività individuali»), e tra di esse figura appunto l'omosessualità.
Immediate le reazioni del mondo Lgbt: Aurelio Mancuso, già presidente di ArcyGay e fondatore di Equality Italia si è detto sorpreso dall'accostamento - «Sembra di essere tornati indietro di decenni», mentre la deputata del Pd Anna Paola Concia, si attende quanto prima le scuse dell'Arma.

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget