Visualizzazione post con etichetta europeri 2012. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta europeri 2012. Mostra tutti i post

10/06/12

anche napolitano usa il calcio per distrarre gli italiani

  da  http://www.tuttosport.com




Napolitano: «La crisi? Vincere incoraggia»

Napolitano: «La crisi? Vincere incoraggia»
Il presidente della Repubblica: «La crisi economica e finanziaria è una cosa, e il calcio è un'altra: ma vincere incoraggia i Paesi nei momenti di difficoltà >>                          
  DANZICA - "La crisi economica e finanziaria è una cosa, e il calcio è un'altra: ma vincere incoraggia i Paesi nei momenti di difficoltà". A poche ore dalla sfida di calcio tra Italia e Spagna, alla quale assisterà, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano trova un significato sociale alla gara. "Certo poi -aggiunge - a vincere è uno solo".



la "vecchia mutanda " ( cit da : Tu, vecchia mutanda, tu" di Renzo Arbore, tratta dall'ellepi "Prima che sia troppo tardi", 1986 


ha capito anche lui che il calcio è un arma di massa ovvero il nuovo oppio dei popoli ovvero il nuovo 
Panem et circenses, letteralmente: "pane e giochi del circo". è una locuzione in lingua latina molto conosciuta e spesso citata. Era usata nella Roma antica. sempre  dalla  voce  omonima su  wikipedia   << Contrariamente a quanto generalmente ritenuto, questa frase non è frutto della fantasia popolare ma è da attribuirsi ad un autore specifico. È stata scritta infatti dal poeta latino Giovenale:
( LATINO )
« ...duas tantum res anxius optat
panem et circenses »
(ITALIANO)
« ...[il popolo] due sole cose ansiosamente desidera
pane e i giochi circensi »

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget