Visualizzazione post con etichetta donne in carne. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta donne in carne. Mostra tutti i post

18/03/17

chi lo dice che per essere sexy bisogna essere magre ? Maria Grazia, una nuorese "curvy" sull'edizione web di Playboy

ecco un esempio di  donne  che  mi piacciono non  Quelle   siliconate  o  completamente  rifatte  (  vedi   il post  : ROSSANA AGUECI RIFATTA DA CIMA FONDO 

Ora    dopo   l'iniziale   successo      vedere   L'INTERVISTA  sotto   rilasciata  da   un  tv  locale   e   presa dalla  sua pagina  facebook  https://www.facebook.com/Maria-Grazia-Loddo-curvy-model-781740775187355/

video

Ora   è    sull'edizione   web di playboy    infatti  si legge  su  l'unione sarda  del  18\3\2017 CRONACA » NUORO




Maria Grazia, una nuorese "curvy" sull'edizione web di Playboy

Oggi alle 07:24

Maria Grazia Loddo
Una volta venivano chiamate "taglie forti". Oggi si chiamano "curvy": letteralmente formose, morbide, prosperose. Non necessariamente grasse, anzi: "Una ragazza come me ne è l’esempio. Ho delle rotondità fisiologiche, ma niente di più".
Parola di Maria Grazia Loddo Frogheri, classe 1977, mamma di Nuoro e papà di Lanusei, scelta come modella per l'edizione web italiana della rivista Playboy.

Il resto  è  a pagamento ,  qui  accontentatevi  di  questa  slide  "fregata"  con il  cattura  schermata   di windos   da
 http://edizionedigitale.unionesarda.it/unionesarda/


23/07/14

rivoluzione nel mondo delle modelle ? nuovo calendario pirelli 2015


Segnatevi questo nome perché se ne parlerà per tutto il 2015. Con il suo sorriso dolce, gli occhi scuri e intensi e le sue gambe chilometriche è entrata di diritto tra le muse del Calendario Pirelli. E poco importa se la bilancia segna 90 kg.......
Grazie all'amico Dario  chicchero   che  sul suo facebook   ha  riprtato tale  news  .

The Cal dà il via a una nuova era: dopo aver visto modelle fin troppo magre avanzare a grandi falcate sulle passerelle, adesso la bellezza si libera di un fardello per esprimersi a modo suo. Non c'è taglia che regga e ogni donna diventa una possibile donna da copertina. A soli 29 anni, Candice Huffine rappresenta il punto di rottura con gli stereotipi ricercati dal fashion system: «Ieri sera, prima di venire qui sul set con le altre ragazze, pensavo a questa cosa di essere la novità. E mi sono venute le lacrime agli occhi. È davvero un cambiamento forte voler inserire nel cast una ragazza con la mia immagine» ha dichiarato la modella a Vanity Fair, dal backstage del set fotografico di New York. «Penso che oggi siamo in timing per lanciare un messaggio di bellezza più completo. C’è un’evoluzione nel nodo del costume e il pubblico desidera anche una femminilità più morbida. Sono un modella con qualcosa in più che la gente è pronta a vedere».

  per  sicurezza    mi lo  metto anche con il il codice  embed  
Il Calendario Pirelli è un passaggio obbligato per entrare nell'Olimbo dei “bellissimi”. Tantissime le protagoniste top model, tra cui Kate MossNaomi CampbellMilla JovovichGisele Bündchen,Isabeli FontanaBianca BaltiElisa Sednaoui; mese per mese, sono state ritratte anche bravissime attrici come Sofia LorenPenelope Cruz e Julianne Moore; e anche se non tutti se lo ricordano, è apparso anche qualche artista uomo, come Alessandro Gassman, John MalkovichEwan Mc Gregor e Bono

Ma mai, fino ad oggi, era entrata una modella curvy. Per lo shooting siglato 2015, è stato chiamato  Steven Meisel che sarà il testimone della rivoluzione in atto.  

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget