Visualizzazione post con etichetta dissinformazione. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta dissinformazione. Mostra tutti i post

17/01/08

Senza titolo 65

Dopo  aver  letto i pro e i  contro  dico  la mia   sul mancato intervento del pontfice  alla sapienza 
A mio avviso  non  si è trattato  di  intolleranza vera  e propria   cio  , non è stato  impedito a nessuno di parlare   come  avvenne  con Luciano Lama nel 1977 è  Lui  che non ha ,cosa  che fece  invece il  suo predecessore  Giovanni Paolo II  ironizzandoci  su  , voluto  accettare  il confronto e le  contestazioni  che  sono  il sale  della democrazia 



ma solo semplicemente una presa di posizione laica \ laicistica  stavolta  a priori come dimostra l'utente  fazioso coglionisx in questo video












Ma ecco che  sempre YouTube svela l’arcano.
Cosa s’annida dietro l’irragionevole scontro tra professori,studenti e il Papa Benedetto XVI? È Razionalismo a dirlo con un post che ripete una trasmissione di Radio Maria a proposito del dibattito su La Sapienza.
Dalla viva voce dell’«impagabile Padre Livio Fanzaga» scopriamo con YouTube che il sacerdote in questione non esclude «come dicono alcuni giornali che ci siano gruppi satanici tra questi studenti come gruppi di atei che hanno come slogan odio la Chiesa, ammazziamo Cristo o cose di questo genere. Sono questi gruppuscoli al limite del satanismo». E il post prosegue con la voce di padre Fanzanga che riprende: «Comunque sia, cari amici, non facciamoci illusioni, Satana è dappertutto, anche nelle università. Non mi meraviglio che ci siano dei professori cornuti con tanto di tridente e di coda, perciò non facciamoci molte illusioni, cari amici, perché sotto sotto state tranquilli c’è l’odio contro Dio, l’odio contro Cristo, l’odio contro la Chiesa. Dietro questi personaggi c’è sempre il maligno. State tranquilli che è così, non mi posso sbagliare su queste cose perché, perché….» Il padre poi spiega come riconoscere il Diavolo nei professori universitari: «Se tu vai lì, li sputi di acqua santa, esce fuori il fuoco, fumano. Se li sputi d’acqua santa fumano, quella gente lì fuma, viene fuori il fumo, capito?».












Ed ecco i gruppuscoli satanici nel post di alessionisi, « Papa alla Sapienza, studenti in agitazione ». Satana agita i loro tridenti, con corna e coda biforcuta gli studenti organizzano la loro giornata d’apertura dell’anno accademico. Per bocca del maligno spiegano le ragioni del proprio dissenso alla visita del Papa. Fanno propaganda con slogan del tipo «Scienza laica» e «140 motivi per dire no alla visita del Papa». Si riuniscono in sette in tutte le facoltà de La Sapienza. Occupano il Rettorato con striscioni sulla laicità della scienza e il diritto alla libera conoscenza. Fumano, sì. E bevono, anche, e mangiano imbandendo pericolosissimi pranzi sociali.

a  voi ogni  giudizio in merito 

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget