Visualizzazione post con etichetta cure per pochi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta cure per pochi. Mostra tutti i post

16/12/14

.Massa carrara ( ma potrebbe essere ovunque in Italia ) la madre non ha i soldi per il ticket Niente analisi al bimbo di 9 anni

Lo so  che raccontare   certe  storie   è come  sparare  ovvietà  ,e che l'indignignazione  senza  azione    è come la teoria  senza  la pratica  .Ma  non  riesco a stare  zitto   ed  a  chiuddere  gli occhi davanti a simili cose  . Specie  quando  i   giornalisti     si comncentrano solo sul gossip o   sui fatti di cronaca nera   , facendo passare in secondo piano  o   non parlandone  affatto  ( almeno che non ci scappi il morto o   un tentato  lingiaggio o   omicidio dei vertici  della asl  )   fatt come questi , se n
 L'unico  commento che  mi sento di fare   è questo    : dal ministero   della salute  \  sanità  forse aspettano che qualcuno uccida un medico o il direttore dela Asl omeglio qualche politico prima di mandare gli ispettori o cacciare gli incompetenti a calci nel culo [  scusate  ma  quando ci vuole ci vuole   ] ?.  condivido quanto ha  scritto un mio amico su fb Nel frattempo quei rinnegati che sono stati nominati a ricoprire le più alte figure di responsabilità al servizio del Paese rubano tutto quello che gli è possibile. Maledetti, possiate voi avere bisogno un giorno e ritrovarvi nella stessa situazione :-(

La madre non ha i soldi per il ticket
Niente analisi al bimbo di 9 anni

.

E' successo a Massa Carrara, dove al centro prenotazioni non risultava che la donna fosse esente dal pagamento di 38 euro.
Niente analisi del sangue a un bimbo di 9 anni alla Asl di Massa Carrara. Il motivo? La madre non aveva i soldi per pagare il ticket da 38 euro. E' stata proprio la donna a denunciare l'accaduto. "Volevo firmare un'autocertificazione - racconta la mamma - con la quale mi impegnavo al pagamento del ticket al ritiro delle analisi, ma mi è stato detto che non era possibile". La donna pensava di non dover pagare nessun ticket avendo un Isee inferiore a 36mila euro l'anno, ma al Centro prenotazioni della città toscana non risultava. E così le è stato richiesto il pagamento. Non avendo soldi con sé, però, le analisi al figlio, prescritte da un pediatra, le sono state negate
foto simbolo




Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget