Visualizzazione post con etichetta cronache galluresi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta cronache galluresi. Mostra tutti i post

23/12/16

ecco perchè incentivare la donazione degli organi non importa se da una persona in vita che da cadavere .

 da  ex   trapiantato  (   parziale  perchè  il secondo occhio   può aspettare   non è urgente  come  è stato  l'altro )  di i cornea anche da 24 anni ( 25 a maggio prossimo ) dopo 16 anni di malattia alla vista .  Se  volete     che  la  racconti   fatemelo sapere  via  email  (    vi ripeto  l'indirizzo  redbeppe@gmail.com  ) 

Calangianus, 23 dicembre 2016



Sandro Manca racconta della sua esperienza da dializzato per 5 anni e la sua rinascita dopo il trapianto renale effettuato all'ospedale Brotzu di Cagliari lo scorso 3 gennaio 2016. Alla vigilia di questo primo anno della sua nuova vita, Sandro cerca di sensibilizzare alla donazione degli organi, la sola strada che permette di poter rinascere ed avere una vita normale. La sua esperienza è la migliore testimonianza di forza e di speranza per chi ancora affronta la dialisi e che magari non intravvede la stessa possibilità che lui ha avuto. Grazie Sandro per questa bella intervista. 
Antonio Masoni, galluranews  (  http://www.galluranews.org/ )  



Che  altro dire     oltre  la  bellissima  e toccante   testimonianza   di  Sandro  ?  .....     non abbiate paura  di  donare ,fregatevene    se la  vostra religione  \  fede  è  contraria ,  Dio   l'accetterà  e   ne  terrà conto   del bellissimo dono  che   farete   ., iscrivetevi  al registro donatori  ,  o lasciate  espresse  le   vostre  volontà di  donare . 


Conludo  segnalandovi    questo libro    autobiografico  su  tale  tematica  


Chiedo scusa (2010) è un romanzo scritto da Francesco Abate e Saverio Mastrofranco (pseudonimo di Valerio Mastandrea). Si tratta dell'autobiografica di Francesco Abate incentrata sul periodo immediatamente precedente e immediatamente successivo al suo trapianto di fegato.

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2010
Pagine: 234 p. , Brossura
  • EAN: 9788806203696

Un estratto 



Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget