Visualizzazione post con etichetta crisi mistica. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta crisi mistica. Mostra tutti i post

06/06/16

la disinformazione dei talk show . ecco perchè in italia prosperano ciarlatani e venditori di fumo Maurizio Costanzo Show, Eleonora Brigliadori: "Ho curato il cancro senza chemio e non sono qui per dire "bubbole" ma .....



 http://www.disinformazione.it/eleonora_brigliadori.htm  ( le  sue  teoriesul  cancro)
http://www.galluranews.org/?p=14440  ( sergio todesco   sostenitore    di  teorie simili )


premetto    che non ho visto tutto l'episodio  ma  solo quello   la scewna del litigio  video presa da  http://www.unionesarda.it/articolo/spettacoli/2016/

video

 poi incuriosito ho     trovato  sulla pagina  fb  official di costanzo  il video integrale della puntata

anche se ne  avrei fatto   meno perchè  come in tutte le  trasmissioni tv  (  salve rare  eccezzioni  )  e non c'è stata persona in grado di concludere un discorso con sensata intelligenza nè persona che sia stata lasciata parlare liberamente dagli altri... vergogna della televisione italiana... diseducativa e mal informativa..  condivido quanto dice   persi proprio niente... anzi, avete guadagnato sul tempo... io piuttosto, avrei intitolato la puntata... "Ignoranti contro maleducati"...


E  quindi mi baso    su quanto descrivono i  media in particolare  questo articolo de   ilfattoquotidiano  E  vero   e sarebbe sagggio  che  i cosiddetti uomini di scienza  dovrebbero    ricordarsi  di Socrate, di Galileo e anche di molti artisti che nella vita hanno dovuto pagare caro le loro scoperte e innovazioni. Il vero uomo di scienza è aperto ad ascoltare chi non è d'accordo. Cosi come il processo inverso  noi priofani dobbiamno ascoltare  i medici  .  Infatti l'esperienza personale non è un argomento valido per supportare certe tesi, non lo è per un banale piano alimentare per il dimagrimento figuriamoci per questioni più serie! Ovviamente ognuno è libero di pensarla come gli pare, ma la propria esperienza o il sentito dire o divulgare notizie non supportate da alcuna ricerca è veramente pericoloso, ho i miei dubbi che queste pratiche debbano essere accettate, l'eccesso di farmaci è un conto, dire che delle terapie e delle medicine non servano a nulla o che delle malattie non esistano è un altro e visto che il più delle volte se non quasi la totalità delle volte chi lo dice non ha alcuna preparazione medico scientifica e nessuna credibilità non vedo perché debba essere accettato ed invitato a progtrammi di massa a fare danni . Ecco perchè l'iutalia è il paese di di dibella e del caso stamina Ma tali teorie   dovrebbero esere provate scientificamente   altrimenti  sono solo bufale  e penzane  pericolose   coem il caso  Stramina  o semi fallimentari come il caso di Bella  . Va bene  anche  che nel campo della medicina  quella vera  non quella  delle  lobby  ognuno è medico di se stesso a patto che sappia ascoltare il proprio corpo  e non abusi  di medicinali  .   Concludo  condividendo in pieno  quanto dice  il fattoquotidiano ( vedere  articolo  completo   nel  colegamento citanto  nelle righe  precedenti  ) 
(....) 
Una trashata clamorosa, che però non dovrebbe farci ridere più di tanto. Perché sarà pur vero che le intemperanze di Eleonora Brigliadori sono sempre un momento esilarante per chi adora il pollaio televisivo, ma quando si trattano temi come il cancro, le cure mediche e la ricerca scientifica, è bene non buttare tutto in burletta perché il messaggio che arriva allo spettatore rischia di essere pericolosamente banalizzato. Maurizio Costanzo è riuscito a frenare in tempo l’esondante Brigliadori, ma il problema resta: è giusto affrontare argomenti delicati come l’alimentazione e le cure mediche con il famigerato dottor Lemme e Eleonora Brigliadori che crede di avere i capelli così lunghi perché sono anche quelli delle vite precedenti?
 ha  fatto benissimo Maurtizio  tripizzza   Costanzo .  poi  affermare  anche delle cazzate prive  o  di dubbio  valore  scientifico  ma  arrivare  ad  offendere  ed  insu,ltare  questo   non  va bene e  non contribuisce al dibattito    Troppa disinvoltura state attenti, lo studio , la scienza,la metodologia della ricerca sono la base della conoscenza, l'ignoranza non ha mai curato niente

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget