Visualizzazione post con etichetta comprare i regali durante l’anno. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta comprare i regali durante l’anno. Mostra tutti i post

01/12/16

come superare le festività natalizie . II° regali come scegliere quello giusto e per ogni occassione

 ti potrebbe servire  


Oggi 2 dicembre si è ( o s'inizia ad entrare ) entrati nolenti o dolenti nellatmosfera natalizia . Ed inizierà la corsa a cosa regalare .

Regali di Natale economici per le amiche
 Ed ecco che su : tv giornali , riviste , siti ,blog social , ecc. ci saranno pagine su pagine di consigli su cosa regalare .Ora questo anno ,in quanto questa società ( nessuno escluso ) si basa sula velocità e quindi magari ciò che consiglio oggi magari sarà superato domani , quindi quest'anno mi limiterò a consigliare non cosa regalare ma come orientarsi nella corsa ( ma anche no ) perchè talli consigli poso risultare utili anche per i regali normali  . Infatti fare un regalo , specie quello di natale , è una delle cose più difficili che ci siano e spesso il 90 % dei casi finisce : riciclato ,dato in beneficenza , nascosto e riportato fuori quando viene a trovarti il donatore\ donatrice , gettato via . Ecco l delle domande da farsi , suggerite da http://blog.emozione3.it/ onde evitare se fatto male dei rimorsi ed elucubrazioni del tipo gli sarà piaciuto , non è che stai facendo finta #1. Il mio regalo risponde ad un’esigenza precisa?#2. Il mio regalo è giusto per il suo destinatario?#3. Il mio regalo emoziona?#4. Qual è l’obiettivo del mio regalo? Con che animo mi accingo alla scelta?#5. Questo regalo mi farà fare bella figura o diventerà il mio incubo?

Ecco, se desideri evitare una situazione del genere e fare in modo che il tuo regalo non finisca nel dimenticatoio,riciclato , venduto , messo in un angolo e tirato fuori alle determinate occasioni , ascolta i nostri consigli e scegli un pacchetto emozionale sorprendente e originale, contenente fantastiche avventure all’aria aperta, elettrizzanti sfide adrenaliniche, rilassanti soggiorni benessere, indimenticabili weekend in agriturismo e tanto altro ancora. ..... di questo si parlerà nella prossima puntata perchè anche il riciclo o il dono in beneficenza o simili è arte .
Risultati immaginiQuando si fa un regalo bisogna tenere presente sia a chi lo si st a facendo o vuole fare cioè :partner , ex , familiari e parentado , amici di greffa \ vecchia data , conoscenti , gruppi ( di lavoro e d'associazioni ) , fornitori di servizi persone di fiducia , vicini di casa ,ecc Ma anche del tipo di regalo  o pensierino che si vuole fare per tutti e per ogni budget c’è il regalo giusto!


Ecco qui 8 caratteristiche suggerite da http://www.regali.it/regali-di-natale che possono rendere perfetto il vostro regalo di Natale !


Personale: un regalo personalizzabile, per esempio con la scritta del nome del destinatario, una dedica o una foto ricordo, farà sentire importante e amato chi lo riceve
Risultati immagini

Interessante: se conoscete bene il destinatario, saprete se ha la passione della cucina o se non sogna piuttosto una avventura all’aperto. Per questi ultimi, date un’occhiata alla categoria “Avventura e sport” tra le “Esperienze”. Troverete delle proposte ordinate per provincia. Se poi sapete cosa fa il destinatario nel tempo libero, la scelta sarà facilissima con l’apposita sezione!



Con sentimento: il Natale è una festa di amore, scegliete un regalo pieno d’affetto! Potete scegliere anche tra i nostri “regali romantici” o una esperienza “per due”. ma anche un regalo dal design retro può essere pieno d’affetto, se corrisponde al gusto del destinatario.


Di classe: provate a cercare anche tra i “regali esclusivi” per scegliere un oggetto elegante e di classe da mettere sotto l’albero di Natale. Ma anche un soggiorno o una esperienza gourmet saranno una gradita sorpresa.

Risultati immagini
Divertente: chi è dotato di senso dell’umorismo apprezzerà sicuramente un regalo divertente o scherzoso. Un regalo che fa sorridere non è mai sbagliato! I regali divertenti, inoltre, sono perfetti per organizzare una calza della Befana anche per chi non aspetta più dolci e carbone.


Utile: con un regalo utile si va sempre sul sicuro. Gli oggetti utili che troverete sul nostro sito hanno sempre un tocco di magia in più che li rende originali e sorprendenti. Così siete sicuri che il vostro regalo non finirà dimenticato in un cassetto e tornerà ogni giorno ad allietare chi lo riceve. Provate a vedere anche tra le esperienze gourmet, per i più esigenti.


Antistress: l’anno sta per finire ed è bene iniziare l’anno nuovo lasciandosi alle spalle tutto lo stress accumulato. Avete ampia scelta: nella categoria Cesti regalo trovate set regalo benessere e cesti per gourmet, tra le Esperienze non mancano occasioni di relax complete.


Emozionante: i bambini sono sempre pronti a emozionarsi per un regalo e nel settore Bambini e neonati troverete i giocattoli per farli felici. Ma anche gli adulti appassionati di elettronica saranno entusiasti come bambini quando troveranno l’ultimo gadget tecnologico sotto l’albero, e gli amanti dell’azione non staranno nella pelle dalla felicità trovando un buono per una esperienza di guida o di sport.

Infine, non dimenticate di incartare al meglio il vostro pacchetto con le nostre carte da regalo e il gioco è fatto!

ecco come fare , deliberatamente tratto da http://it.wikihow.com/Scegliere-un-Regalo-Fantastico

Idee Regalo per un Parente Stretto o un Amico

  1. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 1
    1
    Compila una lista degli interessi e delle preferenze del destinatario. Per personalizzare il regalo, rifletti sui gusti della persona che lo riceverà. Prova a ricordare quali prodotti o esperienze gli piacciono (forse te ne ha parlato direttamente o ci hai fatto caso)
    • Per esempio, magari a un tuo amico piacciono i videogiochi, il cinema e la cucina tailandese. Puoi anche considerare il suo carattere: è introverso (quindi preferisce fare esperienze con piccoli gruppi di persone o in due) o estroverso (vuole acquisire nuove capacità e conoscere gente)?
    • Dovresti anche considerare la sua età. Un adulto di 45 anni preferirà un regalo diverso rispetto a un ragazzo di 16. Se hai una relazione stretta con il destinatario, scegli un regalo più personale. Se non lo conosci bene, opta per qualcosa di utile.
    Se  si tratta  di un conoscente  improvvisa magari facendolo una due settimane prima   parlare  sui suoi gusti  , hobby  ,   ecc 
  2. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 2
    2
    Cerca di capire quali oggetti potrebbero servirgli. Pensa a quali prodotti potrebbero tornargli utili nella vita quotidiana o considera un grande acquisto che deve fare da tempo. Puoi regalargli un nuovo elettrodomestico su cui ha messo gli occhi o un nuovo zaino per l'inizio della scuola [2].
    • Cerca regali pratici, ma che siano anche un piacere per il destinatario: magari non può permettersi un certo oggetto o non ha tempo per andarlo a comprare.
    • Evita di sforare eccessivamente il suo budget, altrimenti potrebbe sentirsi insultato: il regalo dovrebbe essere una sorpresa, non scioccarlo.
  3. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 3
    3
    Se puoi, sbircia le sue liste dei desideri online. Molti siti di e-commerce, come eBay ed Etsy, permettono agli utenti di creare delle wishlist con gli articoli che preferiscono. Se riesci a entrare nell'account del destinatario, potrai prendere spunto [
    • Sbircia il suo account solo se avete un rapporto stretto e non pensi che possa arrabbiarsi, visto che il tuo obiettivo è assolutamente nobile.
    • controlla  quello che scrive   e condivide sui social  i ambito letterario ed  artistico  
  4. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 4
    4
    Prova a regalargli un oggetto dotato di valore sentimentale, come una bella fotografia che vi ritrae e che piace al destinatario. Incorniciala: sarà un regalo tenero e amorevole che potrà tenere esposta.
    • Puoi anche selezionare diversi oggetti dal valore sentimentale, come souvenir della prima vacanza che avete fatto insieme, e metterli in un bel contenitore. Creerai così una scatola dei ricordi che potrai riempire a piacimento e regalarla. Racchiuderà una raccolta di ricordi condivisi da entrambi.
  5. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 5
    5
    Regalagli un'esperienza, che spesso può avere un impatto più grande rispetto a un semplice oggetto. Potresti scegliere un massaggio di coppia,il kamasutra  o simili  ,una lezione di paracadutismo o una cena nel suo ristorante preferito. Considera esperienze in grado di sorprendere ed entusiasmare il destinatario, in modo che possa restargli un bel ricordo [5].
    • Se deve fare un lungo viaggio, puoi anche regalargli un audiolibro. Sarà un regalo pratico che gli permetterà di passare il tempo imparando qualcosa di nuovo o ascoltando una storia avvincente; insomma, potrà fare un'esperienza preziosa.
Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 6
6

  • Oltre a fargli un regalo tangibile, offrigli il tuo tempo. Se il destinatario ha problemi di stress, è oberato di lavoro o sta affrontando un momento difficile,oppure   è una persona anziana  che   dice di non volere   c regali  pom che   tu  non spenda € per lui\  lei  offrigli il tuo tempo. Puoi badare al suo giardino per una settimana o tenere i bambini per una giornata, in modo che possa dedicare del tempo a se stesso


  •  Questo regalo è perfetto anche per chi è affetto da disabilità fisiche o mentali, perché puoi offrirti di cucinare per lui, assisterlo per tutta la notte o fare una commissione al posto suo.
  1. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 7
    7
    Crea un regalo in casa. A volte sono questi i doni migliori, in quanto sono spesso carichi di affetto e ben pensati. Inoltre, il destinatario si renderà conto che gli hai dedicato tempo e impegno, quindi lo apprezzerà ancora di più. Ritagliati del tempo per realizzare qualcosa che possa piacergli, come prodotti per il bagno, biscotti o candele. Puoi decidere di fare un solo oggetto o vari, per poi sistemarli in un cestino.
    • Puoi anche creare un articolo per la casa, come un mobiletto, un quadro o un oggetto decorativo per il giardino. Considera il senso dello stile e le preferenze del destinatario.
    • Se ti piace cucinare, potresti fare biscotti con scaglie di cioccolato o offrirti di preparare la cena.

Parte2
Idee Regalo per un Conoscente

  1. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 8
    1
    Crea un regalo per i padroni di casa. Se sei stato invitato a una cena o a un altro evento, porta qualcosa ai padroni di casa, come una bottiglia di vino. Se non bevono o preferisci fare un regalo unico, puoi optare per il fai da te. Per esempio, prepara una miscela di spezie e condimenti in un barattolo carino; il destinatario potrà usarla per condire il pollo o il pesce. Puoi anche fare una torta o un altro dolce, quindi avvolgilo con della carta cerata [7].
    • Puoi portare altri oggetti fatti in casa, come una candela o prodotti da bagno. Se però non conosci bene il destinatario, opta per un regalo commestibile, che permette sempre di fare bella figura.
  2. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 9
    2
    Compra un regalo pratico per un insegnante o un capo. Se stai cercando un regalo adatto a una persona in posizione di autorità, come un professore o un datore di lavoro, meglio scegliere qualcosa di pratico, come un cesto regalo contenente articoli di cancelleria (con tutto l'essenziale per l'anno scolastico successivo) o tè e caffè (se al destinatario piace bere qualcosa di caldo) [8]. Puoi anche realizzare un copritazza.
    • Se devi fare un regalo al tuo capo, andrai sul sicuro con un oggetto pratico ma ben pensato, soprattutto se vuoi fare colpo. Cerca una bella pianta succulenta o crea un terrario di vetro per ravvivare il suo ufficio. Se gli piacciono i cocktail, regalagli un set di sette pezzi o un apribottiglie sofisticato. Se sai che ha senso dell'umorismo, potresti comprargli un calendario da scrivania simpatico per l'anno nuovo [9].
  3. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 10
    3
    Porta a cena fuori un collega. Se vuoi fare un regalo a un collega di lavoro, potresti offrirgli un pranzo o una cena all'uscita dall'ufficio. Potrete così prendervi una pausa e staccare la spina, mantenendo comunque una certa professionalità.
    • Se devi fare dei regali a diversi colleghi, potresti comprare una bottiglia di vino per ciascuno di essi o creare cesti regalo. Cerca di fare lo stesso regalo a tutti, in modo da evitare di creare favoritismi.
  4. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 11
    4
    Chiedi un consiglio a una persona vicina al destinatario del regalo. Se non sai proprio che cosa comprare a un conoscente, puoi rivolgerti a un suo amico o parente. Parlane con quel collega che conosce bene il capo. Se devi andare a una cena, chiama un altro amico che è stato invitato e scambiatevi delle idee per trovare il regalo perfetto. Discutetene in anticipo per evitare di acquistare la stessa cosa.

Parte3
Dare il Regalo

  1. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 12
    1
    Personalizza il pacchetto. Guardare il destinatario mentre lo scarta è impagabile ed è parte integrante di tutta questa esperienza. Cerca di personalizzare la carta regalo: sceglila del suo colore preferito o con una stampa di suo gradimento. Per dargli un tocco in più, usa fiocchi o nastri [10].
    • Puoi anche dargli un tocco creativo usando una scatola o una busta regalo e riempirla di carta velina. Per farti una risata insieme al destinatario e complicare l'apertura del regalo, potresti avvolgerlo con del nastro adesivo. Non sarà facile scartarlo, ma ricordagli che ne varrà la pena.
  2. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 13
    2
    Scrivi un bel bigliettino per accompagnare il regalo: viene considerato un tocco carino, che ti aiuterà a esprimere tutto quello che provi. I bigliettini simpatici spesso rallegrano la giornata del destinatario e lo entusiasmano ancora di più.
    • Se regalerai un'esperienza sotto forma di gift card o certificato, mettilo nella stessa busta del bigliettino.
  3. Immagine titolata Give a Great Gift to Someone Step 14
    3
    Dai il regalo in un modo creativo e insolito. Invita il destinatario a fare una caccia al tesoro o metti un messaggio nel suo libro preferito affinché possa decodificarlo per trovare il regalo [11].
    • Puoi anche lasciare il regalo in un posto inaspettato e sorprendere così il destinatario. Se gli offri il dono in un modo creativo, lo emozionerai ancora di più e l'esperienza sarà decisamente più bella.







28/11/13

natale e alle porte e gia' " Penso che anche quest'anno, forse più dell'anno scorso sono schifata dai giochi che il mercato propone ai bambini." un intervento su facebook dell'amica Michela Castangia e l'interessante discussione che n'è sorta



Nessun mio commento perchè : 1) i pareri invi riportati corrispondono ai miei ., 2) perchè anch'io dovendo scegliere un gioco o un libro per i figli d'amici o nipote di 2 o 3 grado ho avuto la stessa difficoltà , o mia madre di 70 anni che ragiona ala vecchia maniera ed ha paura di rompere quel tabù : << è un gioco da maschio non va bene a una femmina o viceversa >>




Penso che anche quest'anno, forse più dell'anno scorso sono schifata dai giochi che il mercato propone ai bambini.Innanzitutto i reparti sono nettamente distinti.Rosa e brillantinato quello delle femmine, più vario nei colori con una buona dose di nero (colore bandito invece totalmente nei reparti femminili) quello dedicato ai bambini.Nel reparto delle bambine si possono trovare elettrodomestici per la cura della casa, accessori per la cucina, bambole e cucciolotti e le immancabili principesse, barbies e altre sgorbierie simili.Nei reparti dei bambini si ritrovano mostri di ogni tipo, le solite macchinine condite in tutte le salse, dinosauri che potrebbero rientrare nella sezione mostri e vari personaggi dei cartoni animati ma anche i vari sapientino. Quale messaggio trasmettiamo ai nostri bambini con queste divisioni a compartimenti stagni? Forse che cucinare lavare e stirare e occuparsi della prole sia compito del gentil sesso? che una bambina da grande debba essere sempre pronta e al servizio del maschio? Ai bambini, invece, che devono essere sempre forti e maschi e esenti da responsabilità, e che possono liberamente occuparsi d'arricchire il proprio intelletto?
Da un lato sono contenta che mio figlio sia un maschio (perché il reparto per le bambine è di gran lunga più tremendo di quello per i bimbi!!!) ma dall'altro non voglio che cresca con l'idea che le donne debbano pensare solo alla casa e al trucco, parrucco e alla cucina e che lui da grande non debba essere capace o sentirsi in dovere di farsi il bucato o di cucinare e di saper badare a suoi figli.
Per fortuna i bambini non possono scegliere i loro giochi da soli. Per cui, Mamme, ribelliamoci!!! Facebook emoticon Felicequest'anno chiediamo a Babbo Natale di essere buono con i nostri figli. Giochi asessuati per tutti!
Il nostro impegno oggi potrebbe portare ad una società più equa domani.




Sergio Oigres Concordo pienamente!!!
10 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1



Claudia Cossu grande michi concordo con te...
10 ore fa · Mi piace · 1


Barbara Canu grande Michela!
10 ore fa · Mi piace · 1


Michela Castangia Barbara, per fortuna i libri ancora si salvano!
10 ore fa · Non mi piace più · 1


Gabriella Mureddu Michi il fatto è che sono i nostri limiti a condizionarci nella scelta dei regali per i nostri figli...negli asili, scuole materne, ludoteche, baby parking, i giochi, tutti i giochi sono asessuati. Vedi maschi che giocano con la cucina, o si occupano ...Altro
10 ore fa · Mi piace · 2


Barbara Canu si, è vero! ma anche alcuni libri purtroppo hanno un'etichetta alle volte rivolta ai bimbi o alle bimbe! ma la cosa ancora più grave è che la maggior parte degli adulti fanno una distinzione tra libri per maschi e per femmine! l'esempio più banale è che quasi nessuno comprerebbe mai piccole donne a un bambino!
10 ore fa · Mi piace · 1


Michela Castangia E' vero che siamo noi adulti ad avere il potere, perciò dovremmo ribellarci a questa subdola plasmazione dei ruoli.Ognuno nel suo piccolo potrebbe fare qualcosa. L' altro giorno Riccardo ha preso in mano un uovo con un cucciolo dentro e subito la comme...Altro
9 ore fa · Mi piace · 2


Mattì Malli Brava Michi!
Io son stato cresciuto da mia madre solamente ed ho avuto la fortuna di crescere in un ambiente femminile in casa. Uso l'espressione fortuna perchè ho potuto vedere sentire e capire le fatiche di mia madre e lei ha avuto l'intelligenza ma ...Altro
9 ore fa tramite cellulare · Non mi piace più · 6


Michela Castangia Bravo Mattì Malli, lo sai che ti stimo!
9 ore fa · Mi piace · 1


Giulia Acerba regalare un libro di Rodari, Munari, Lodi e compagnia cantante non ha sesso.
9 ore fa · Mi piace · 2


Giulia Acerba Lui piace tantissimo ai bambini e alle bambine! Io lo trovo geniale : http://www.eric-carle.com/home.html

The Official Eric Carle Web Sitewww.eric-carle.com
Eric Carle. Eric Carle is a virtuoso at creating children's picture books and is...Visualizza altro
9 ore fa · Mi piace · 1


Michela Castangia grazie, Giulia, non lo conoscevo! La prossima volta che passo da Barbara Canu vedo se c'è qualcosa!
9 ore fa · Mi piace


Barbara Canu Normalmente abbiamo i libri di Carle, sono editi quasi tutti da La margherita, e sono fantastici, ma non vi dico la fatica nel proporli.... dovete sapere che gran parte degli adulti se non vede i disegni come quelli delle fiabe Disney ti dicono che non sono abbastanza illustrati! per fortuna c'è anche tanta gente come Michela Castangia! Il piccolo bruco mai sazio è un capolavoro!

8 ore fa · Modificato · Mi piace · 3




Mirella Muntoni Gabriele e Francesco vogliono cicciobello!!!!!
8 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1


Ambulatorio Veterinario Dottoressa Tavera Barbara e di Villa Topi ne vogliamo parlare?ancora lo leggo e m'incanto
5 ore fa · Mi piace · 2


Barbara Canu Noemi , si villa topi fantastico! qust'anno è arrivato sam è julia a teatro!
4 ore fa · Mi piace · 1


Michela Castangia qui si ritorna bambini!

3 ore fa · Mi piace · 1


Michela Castangia Guardate questa pubblicità della Lego negli anni Ottanta

3 ore fa · Mi piace · 3


Barbara Canu i lego... sempre la mia passione, ci giocherei anche adesso! ma non ditelo a nessuno!
3 ore fa · Mi piace


Michela Castangia io oggi ho giocato con Riccardo!
3 ore fa · Mi piace


Davide Mura mostri rosa e pieni di brillantini per le bambine e mostri neri brutti e cattivi per i bambini...proporrei di smettere di comprare giochi ai bambini!! sarebbe più educativo e stimolante fargli capire che non c'è bisogno di denaro per divertirsi,ma di i...Altro
3 ore fa · Mi piace · 1


Michela Castangia Davide, la tua proposta (smettere di comprare giochi ai bambini) è un po' troppo drastica. Ci sono giochi che nessuno ha il tempo di costruirsi che vale la pena comprare (le lego secondo me sono tra queste) perché comunque nonostante siano oggetti stim...Altro
2 ore fa · Mi piace · 1


Davide Mura e Michè..giallo sai che esagero sempre!!
2 ore fa · Mi piace · 1


Michela Castangia si, credo a tutto quello che dici!
2 ore fa · Mi piace


Davide Mura volevo dire che sarebbe il caso di limitarsi con l'acquisto di giochi e gingilli superflui,perché ho notato che i bambini di oggi vengono letteralmente sommersi da cose inutili,da giochi poco istruttivi soprattutto...e poi quanta plastica!! quanta mondezza nociva per i bambini e per l'ambiente! (escludo i lego anche io,perché ci giocavo parecchio anche io!)
2 ore fa · Mi piace


Davide Mura ma giocavo anche con delle costruzioni artigianali fatte da mio padre: erano dei lego" Made in Domo" ricavati da tavolette di legno.. e ci passavo le giornate a costruire stalle per gli animaletti di plastica Made in China!
2 ore fa · Mi piace · 1


Michela Castangia allora siamo completamente d'accordo!
2 ore fa · Mi piace · 1


Davide Mura fiuu! meno male! adesso posso passare a salutarvi e vedere i disegni di Riccardo! sono a Tempio in questi giorni!
2 ore fa · Mi piace


Zaira Rigassi Son d'accordo con te... io ho passato ore ed ore della mia infanzia e non a giocare con i lego.
2 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1


Giuseppe Scano poso citare questo tuo bell'intervento nel mio blog ?
28 minuti fa · Mi piace


Zaira Rigassi Non sai che nervi, quando sentivo l'etichetta "maschiaccio" a me o a Zoe, mia figlia perché ci piace giocare più alle macchinine che alle barbie.
22 minuti fa tramite cellulare · Mi piace





Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget