Visualizzazione post con etichetta cerco \ offro. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta cerco \ offro. Mostra tutti i post

26/03/15

in tempo di crisi riusiamo il passa parola . Per gli amici bolognesi - piemontesi aiutiamo Dario Chicchero

Da  quando    sono passato da  splinder  a   blogger ,  delegando   tali post  a  facebook . Ma  per  un amico   pre facebookino  e  pre  blog  . ho deciso di fare  un eccezione  .
Esso  è come me  uno degli ex  di   www.testedatagliare.it \ www.comemiele.it \ https://www.facebook.com/groups/testedatagliare/

Caro Giuseppe,
mi permetto di romperti le scatole perché, purtroppo causa esternalizzazione del settore comunicazione dell’OMCeO Torino (con cui collaboro da 7 anni) da maggio, nel migliore dei casi, vedrò il mio trattamento economico ridotto di un quarto/terzo o, nella peggiore delle ipotesi, il mio rapporto di lavoro con loro terminerà. Visto che il mio rapporto di lavoro con L’OMCeO è il principale, mi permetto di romperti le scatole (spargo la voce in ogni modo) per chiederti, se puoi e se ti va di farlo, di spargere in giro il mio curriculum (allegato) e la voce che sto cercando altre situazioni lavorative che possono essere realizzare videomusicali, spot, cortometraggi, interviste, videoindustriali, riprese audio-video o fotografiche di concerti, spettacoli teatrali, danza, di eventi vari o la loro “fotografia” nel senso di gestione delle luci ecc… o anche aiutarmi a contattare altri ordini professionali, fondazioni o qualsiasi altra realtà a cui possa proporre, naturalmente nel campo di interesse del committente, un progetto simile a quello che ho creato all’OMCeO (videomedica.org e in particolare la rubrica “Oltre il Giardino” http://www.videomedica.org/videomedica/?cat=1162 o cosa simile) o altra cosa che rientra nelle mie competenze, unica cosa che, sembrerà assurdo ma è così, non rientra nelle mie competenze video e fotografiche sono i matrimoni in cui farei solo dei disastri (è una cosa molto difficile da fare se non si è mai fatto), per quanto riguarda il montaggio invece rientrano anche i matrimoni.
Ti ringrazio per il tempo dedicatomi e “citando la lingua cinese” spero che questa "crisi” si trasformi in “un’opportunità”
Ti mando un abbraccio

 Dario  

 ecco il suo curriculum  
Dario Cicchero.
Regista, Montatore, Direttore della fotografia (anche per spettacoli teatrali, concerti e danza), Operatore video
“Artigiano dell’intervista” e Sceneggiatore
Fotografo (concerti, teatro, danza, eventi ecc…, per vedere alcune gallerie delle sue foto , altre gallerie “da spulciare” )
Nato a Torino il 07/04/1965 divide la sua vita tra Torino e Bologna
Tel..: 3485924560
email:
dario_cicchero@yahoo.it
Possiede Partita IVA, Automunito
Titolo di studio:
Diploma di qualifica in fotolitografia.
Attrezzatura e software di proprietà:
Computer Macintosh MacBook Pro 2.66 GHz core 2 duo con 8 giga di ram, più vari tera in dischi esterni, 1 Telecamera
Panasonic AGAC8,
1 Telecamera GOPRO Hero 2, 1 Telecamera Panasonic NV 500, 2 microfoni rode M3, 1 microfono rode
NTG2,
con sospensione, 1 BoomPole Rode 0,853,28
metri, convertitore audio MAUDIO
Mobilepre USB, convertitore audio
BeachTek DXA2S,
accessori vari, Final Cut studio, e vari software gestionali.
Macchina Fotografica digitale: Canon 450 D con ottiche 15/85 e 55/250
Sistemi di ripresa usati nella carriera:
Betacam sp, sx e digitale, DVCAM, DVCPRO, DV (Panasonic, JVC), miniDVsemiprofessionali (canon XL1, Panasonic
AGDVX
100 ), HDTV e HD (Sony, Canon e Panasonic), sia in troup ENG che EFP.
Varie tipologie di macchine fotografiche dal banco ottico alla Minox.
Software conosciuti e usati nella carriera:
FinalCut studio, (i programmi Mac li uso quotidianamente), Media 100, Edition (software di montaggio della pinnacle), Avid,
Première, Speedrazor, Photoshop, Peak, Soud Forge, Paris, Logic pro, Flash, Fireworks, Office e applicativi vari.
Curriculum Vitae
Dopo un inizio come montaggista litografo e fotomeccanico i suoi interessi si sono spostati prima alla fotografia poi al video,
attraverso un percorso disegnato da una serie di ruoli concatenati fra loro: assistente generico, elettricista/macchinista
cinematografico (mansioni tenute con fotografi e direttori della fotografia a livello nazionale), assistente operatore, operatore,
montatore video, direttore della fotografia, regista e “artigiano dell’intervista (Per vedere alcune delle sue interviste c liccare
qui )”.
2012/2014 O
ltre a continuare la collaborazione con il portale “ Torinomedica.com/videomedica.org” realizza, in qualità di
sceneggiatore, regista, direttore della fotografia e montatore i cortometraggi “ La Quinta volta”, “PreOccupato” e
“L’apprendista”, u na serie di spot per il MuuhFilmFestival e partecipa come giurato al “ Piemonte Movie Glocal Festival” di
Torino, realizza il videoclip “ Oggi No” brano che da il titolo all’ultimo disco della “B anda Elastica Pellizza”, realizza durante il
MuuhFilmFestival, curandone regia, riprese e fotografia, il cortometraggio “ B uona la prima:quando la realtà sembra
finzione”, e sperimento di cortometraggio con attori scelti tra il pubblico del festival e realizzato in 24 ore in modo da essere
proiettato nella seconda e finale serata del festival, crea e gestisce una rubrica per il sito w ww.videomedica.com chiamata “ Oltre
il giardino: due chiacchiere con personaggi italiani su sanità e dintorni” in cui realizza le interviste non solo in qualità di
operatore e regista ma anche come “intervistatore”, incontrando personaggi come G ermana Pasquero, Massimo Cirri, Marco
Ardemagni, Sara D’Amario, Enza Negroni, Sara Zambotti, Andrea Satta, Edoardo Sylos Labini, Paolo Maggioni, Danilo
Bertazzi, Tommaso Cerasuolo, Francesco Filippi, Erika Biavati, Francesco Filippi, Pia Tuccitto e altri professionisti di vari
settori, ad oggi ha realizzato oltre 50 interviste per questa rubrica, realizza una serie di servizi giornalistici in qualità di regista,
montatore e operatore per l ’ANAAO Piemonte, realizza il documentario “ Ortoliquiando:dell’orto e delle sue declinazioni”,
partecipa al progetto “ Lavoro cercasi… nella tradizione locale Mestieri
del passato, opportunità per il futuro” in
collaborazione con la “ Cooperativa Orso” di Torino curandone la realizzazione delle interviste in qualità di operatore,
montatore e regista, inizia le riprese di un documentario su una ricerca sulla demenza, realizza uno spot dedicato alla “ Medicina
di Genere” per la C ommissione Pari Opportunità dell’ordine dei medici di Torino, p artecipa al progetto europeo
“BABE(Bodies Across Borders: Oral and Visual Memory in Europe and Beyond)” r ealizzando una serie di video di
documentazione e un videoriassunto
dei video di documentazione in qualità di regista, montatore e operatore, r ealizza due v ideo
promozionali (uno breve e uno più esteso) per il cantautore Giangilberto Monti, r ealizza lo spot “Identità” c ontro la violenza
sulle donne e 5 video di un concerto simulato per la promozione dei concerti di Jino Touche (bassista di Paolo Conte) .
2011Oltre
a continuare collaborazioni con le ditte sottocitate e soprattutto con il portale “Torinomedica.com”, di cui realizza il
“restyling” della parte video creando il sito dedicato ai videoservizi “ w ww.videomedica.org” , realizza una serie di “videolive”
di concerti e “reading teatrali” come regista (del videolive), direttore della fotografia e montatore, di artisti come “ Guido
Catalano , Les SansPapier, Fryda (duo composto da Francesco MonetiMRC
e Daniele Contardo) , Almamediterranea e Luca
Morino ” , realizza le riprese e il montaggio del secondo spettacolo teatrale della compagnia “ gli Extranei:L’importanza di
chiamarsi Ernesto” . Realizza in qualità di sceneggiatore, regista, direttore della fotografia e montatore il cortometraggio “ La
Televisione”, il cortometraggio “ Okkupato” s elezionato dalla trasmissione, di Rai Radio2, “ Il Ruggito del Coniglio” per il
concorso nazionale “ Cortoconiglio”. A luglio 2011 realizza la d ocumentazione filmata (con la ripresa dei concerti e riprese di
back stage) del festival musicale “ Glocal Sounds” svoltosi a Torino. Nel 2011 con l’associazione “ Colori Quadri” partecipa
all’organizzazione della seconda edizione del “ Muuh Film Festival” e realizza in qualità di regista, direttore della fotografia e
montatore i cinque “ spot promozionali” distribuiti in rete, sempre con l’associazione “ ColoriQuadri” gira un nuovo
cortometraggio “ Corto o son desto” in qualità di direttore della fotografia, operatore glidecam e montatore, realizza tre
videoclippresentazione
del gruppo “Prisma” .
2008/2010 Oltre
all’attività video, negli ultimi anni, torna alla fotografia con una serie di servizi fotografici di vario genere dalla
documentazione fotografica della “ View Conferente 2008” a vari concerti e spettacoli teatrali svolti a Torino. A febbraio 2009
realizza una serie di spot e istituzionali per il “ training center Apple Espero” di Milano. Ad inizio 2009 partecipa come
ottimizzatore dei testi e supervisore tecnico allo spettacolo “ Grembiulini taglia unica” curando anche le riprese di
documentazione dello spettacolo e il loro montaggio. Oltre a collaborare con alcune delle aziende sopra citate continua a
realizzare i video per il portale dell’ordine dei medici di Torino “ Torinomedica.org( oggi la parte video [ situata su
videomedica.org)” , a settembre 2009 partecipa alla realizzazione dei testi di “ Grembiulini taglia unica, la svendita” e poi ne
seguirà la regia (lo spettacolo andrà in scena il 5 marzo del 2010), a novembre 2009 realizza tre videomusicali con il gruppo
musicale “ Bandakadabra” di Torino in qualità di regista, direttore della fotografia e montatore, nel dicembre del 2009 gira, in
qualità di regista, direttore della fotografia e montatore, il videomusicale del brano “ Mi Ma” della “ Banda Elastica Pellizza” , a
gennaio 2010 gira il video “ Il Bassista” del gruppo “ Ambaradan” i n qualità di regista, direttore della fotografia e montatore. A
febbraio 2010 fonda, con altre sei persone provenienti dai più disparati settori l’associazione culturale “ C olori Quadri” con cui
realizza il cortometraggio, in qualità di regista, “ L’insostenibile indifferenza dell’essere”, sempre con l’associazione “ Colori
Quadri” o rganizza la prima edizione della rassegna di cortometraggi “ Muuh Film Festival” c he si svolge a metà settembre a
Grugliasco alla “ cascina Duc” . A fine luglio 2010 realizza un “videolive”, come regista, direttore della fotografia e montatore, di
un concerto dei gruppi musicali (che condivideranno lo stesso palco) “ Les SansPapier” e “Le C.U.L.” . Ad ottobre 2010 realizza,
in qualità di sceneggiatore, regista, montatore e direttore della fotografia il videoclip “ Le quartier” d el gruppo musicale “ Les
SansPapier” e monta “ 12 pillole di Backstage” d el processo di realizzazione del videoclip. A novembre r ealizza le riprese e il
montaggio dello spettacolo teatrale “Family Circles” messo in scena dalla compagnia teatrale di Torino “gli Extranei”.
2006/ 2 007A
settembre 2006 torna ad abitare a Torino e, oltre a continuare sporadicamente a collaborare con alcune delle
aziende sottocitate, ad ottobre 2006 inizia una collaborazione con “l ’OMCeO Torino” ( Ordine dei Medici Chirurghi ed
Odontoiatri della provincia Torino) o ccupandosi della realizzazione dei filmati da pubblicare sul portale Torinomedica.org ( oggi
www.videomedica.o rg) , di questi filmati cura regia, montaggio e fotografia. Nel 2006 realizza con l’azienda “ Creative Image”
un’istituzionale per la “ Apple” sulla divisione di elaborazione grafica del gruppo “ Fininvest” . A maggio 2007 inizia a
collaborare al progetto del sito “ ANAAOPIEMONTE” supervisionandone la grafica e la progettazione dei database e dopo la
presentazione ufficiale del sito ne cura la realizzazione della parte video in qualità di Regista, Montatore e Direttore della
fotografia.
2000/2005 Si
trasferisce in Toscana in pianta stabile e inizia a collaborare con lo studio “ Sport Video Action ” di Firenze, in
qualità di montatore e regista, con lo studio “ Artape ” di Piombino, in qualità di montatore, operatore, direttore della fotografia e
regista, con “ l’Accademia di Cinematografia Sperimentale ” di Bologna in qualità di operatore. Continua la collaborazione con
la “ Uommo entertainment ” di Torino, in qualità di direttore della fotografia, montatore e regista, e occasionalmente con il
regista “ Willy Darko ” in qualità di operatore, direttore della fotografia e montatore. In questi ultimi anni realizza molti
industriali, degli istituzionali e alcuni documentari. A giugno 2000 ha realizzato le riprese video e la fotografia dell'ultima opera
di " Grazia Toderi ", Audience, r ealizzata per il “ Museo Nazionale del cinema di Torino ” . Nel 2004 realizza, oltre le solite
collaborazioni, in qualità di direttore della fotografia e di montatore, il cortometraggio “ Demented Forever ” di “M auro Russo” ,
uno spot per la concessionaria auto “ D i Viesto” di Torino e inizia una collaborazione con la ditta “ Caos” di Torino partecipando
al montaggio della trasmissione Tv “Ciau bale” ( trasmissione satirica dell’emittente piemontese Quartarete tv).
Nel 2005 inizia una collaborazione con la ditta C reative Image di Firenze come responsabile tecnico/creativo, per la
realizzazione di authoring dvd, montaggio, direzione della fotografia e regia. Sempre nel 2005 realizza 4 documentari in qualità
di coautore, regista, direttore della fotografia e montatore: “ Operazione Shingle ” dedicato allo sbarco di Anzio, “ Il museo dello
sbarco ” d edicato al piccolo museo sullo sbarco di Anzio, “ La villa di Nerone e il museo archeologico di Anzio ” , realizza come
direttore della fotografia e montatore “F los Duellatorum” , d ocumentario dedicato ad un “manuale” medioevale di scherma.
Sempre nel 2005 in qualità di direttore della fotografia, regista e montatore realizza una serie di documentari/istituzionali dedicati
agli “Ormeggiatori” .
1999Continua
a collaborare con la “ Uommo entertainment ” e il regista “ Willy Darko ” realizzando il montaggio del video per
i “ 15 anni di esistenza del Castello di Rivoli museo d’arte moderna” , inizia la sua collaborazione con l'associazione culturale
" 2Parole " di Firenze, per la progettazione e la realizzazione di spettacoli multimediali, come regista, direttore della fotografia e
del montaggio, come sceneggiatore per quanto riguarda la parte video.
Realizza 3 spettacoli: “Il sogno di Dracula”, “Maria Teresa di Gesù” e “La Discesa”.
1997/1998I
nizia la collaborazione con la " Uommo entertainment " di Torino come operatore di ripresa, direttore della
fotografia, regista e montatore video su sistemi non lineari ( c on le schede di montaggio Targa, Pinnacle Reeltime, DC1000 e
Media 100 e utilizzando i programmi Première, Final Cut, Media 100 e Speedrazor). Collabora in qualità di montatore con il
regista “ Willy Darko” , l avorando soprattutto per i l " Castello di Rivoli museo d'arte moderna " e alla realizzazione di video su e
per artisti del circuito dell’arte moderna internazionale come “ Gilberto Zorio ” , “ Grazia Toderi ” e molti altri ( link ad alcuni
video realizzati al tempo) .
1995/1996Inizia
a collaborare a vari cortometraggi con artisti Torinesi e non, occupandosi, secondo le esigenze, delle riprese,
della fotografia, del montaggio e talvolta della regia.
1993/ 1 994Fonda
con altri tecnici provenienti dai vari settori del campo audiovideo
la " cooperativa Magnetica " con la quale
termina il suo percorso professionale lavorando spesso con la società “Unistudio” di Torino .
1990/1992E
ntra in contatto con la casa di produzione video di Torino " Progetti Delta ", dove inizia a collaborare come aiuto
generico per poi diventare assistente operatore di ripresa e dopo un anno operatore.
Formazione:
Corso per Videomaker, realizzato dall'associazione " Movie club " a Torino, con docente " Vincenzo Badolisani " (regista di: “I
ragazzi Di Torino sognano Tokio e vanno a Berlino” e “Cinecittà Cinecittà”).
Corso di sceneggiatura realizzato dall'unione culturale " Franco Antonicelli " a Torino, con docente " Enrico Cerasuolo "
(sceneggiatore e regista molto attivo nella realtà piemontese e non solo, specializzato in documentari e spot, socio fondatore della
cooperativa “Zenit” di Torino).
Corso di narrativa, realizzato dall'unione culturale " Franco Antonicelli " a Torino, con docente " Gabriele Romagnoli "
(Giornalista, scrittore e sceneggiatore. Inviato per due anni de La Stampa negli Stati Uniti, inviato dagli stati uniti per la
trasmissione “Pinocchio”, è editorialista de La Repubblica e collabora (e ha collaborato) con molte riviste e quotidiani tra cui
Diario, autore di alcune sceneggiature di fiction televisive, tra cui Uno Bianca e Distretto di polizia e di vari libri.
Corso biennale di tecnico del suono, realizzato dal " C.P.M. " di Milano a Milano, con docenti, " Walter Conti " ( ingegnere che si
occupa del suono tra i più stimati in Italia, autore di molti articoli tecnici su riviste del settore audio italiane e non) e i tecnici
dello " studio Rexon " di Milano e dello studio interno al " C.P.M. " di Milano.
Stage per fonico di presa diretta e di montaggio, realizzato dall’azienda " Poliedra " a Torino, con docenti " Claudio Cormio "
(montatore cinematografico, tra i film montati troviamo: “Il caso Martello”, “La seconda volta”, Tutti giù per terra”, “Le
acrobate”, “Figli di Annibale” “Chiedimi se sono felice”, “La leggenda di Al, John & Jack”) e " Giuseppe Napoli " (fonico di
presa diretta e musicista).
Stage di sceneggiatura, realizzato dalla ditta “ Poliedra ” presso il “ D.A.M.S. ” a Torino, con docente “ Francesco Bruni”
(sceneggiatore di film di Paolo Virzì, Mimmo Calopresti, Francesca Comencini, David Riondino, Dominik Tambasco, Kiko
Stella, Vito Zagario)
Corso di montaggio su sistemi A vid, realizzato “ all ’ accademia di Cinematografia Sperimentale " di Bologna, docente " Paolo
Vanghetti" (Oltre ad insegnare montaggio all’accademia di cinematografia è docente al “ N.U.C.T.” di Roma e come montatore
ha collaborato e collabora tutt’oggi con produzioni televisive come “Superquark”, “MilanoRoma”,
“Geo&Geo” con “Discovery
(GB)”, “Nova (USA)” e “NHK (JAP)).
Corso di giornalismo presso l’università popolare di Torino con docente “ Piero Abrate” .
Per visionare alcuni suoi lavori video e fotografici potete recarvi sui siti sotto citati o cliccare sui link all’intero del
curriculum:
http://www.videomedica.org/
http://www.videomedica.org/videomedica/?cat=1162 (rubrica “oltre il giardino”)
http://ortiloquiando.wordpress.com/ortioquiandoildocumentario/
(documentario “Ortiloquiando”)
http://www.dariocicchero.com (in fase di “ristrutturazione”)
http://www.youtube.com/user/muuhfilmfestival/videos?view=0&flow=grid (cortometraggi vari)
http://www.coloriquadri.com/
Autorizzo il trattamento dei dati in base al D.Lgs. 196/2003
Dario Cicchero
 


Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget