Visualizzazione post con etichetta bello figo. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta bello figo. Mostra tutti i post

16/02/17

la musica non è solo san remo .essere umano di valentina rubini e la risposta degli Hakuna Matata a Bello Figo

incuriosito da  questo articolo e  da questo video



Si intitola Essere Umano ed è la canzone rap di Valentina Rubini dedicata a tutti gli animali maltrattati e torturati dall’uomo e in particolare al cane Angelo che fu seviziato e ucciso da quattro ragazzi lo scorso giugno a Sangineto in provincia di CosenzaLa canzone è nata per ricordare Angelo e tutti gli animali che come lui sono vittime della violenza delluomo e ha avuto molto successo – spiega Alessandro Mosso, presidente dell’associazione Animalisti Onlus che ha finanziato la produzione del video – Così abbiamo deciso con Valentina di fare altri due video i cui proventi andranno a sostegno dei nostri progetti per i cani randagi.

Infatti  cercandola  in rete oltre  a questa  striminzita  biografia



Valentina Rubini (28 anni, Tortona ), rapper, autrice, attrice e attivista per i diritti animali nasce a Piazza Brembana (BG) , studia e si laurea a Milano presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore e si forma come attrice nella stessa città. Nel 2012 pubblica il libro "Ad occhi socchiusi" in cui si racconta attraverso la metafora della città in cui vive, sogna e sopravvive. 
Dal 2015 si ritira in una piccola città di provincia, dove viene a contatto con qualcosa che le cambia la vita: la lotta per i diritti animali. Amante da sempre dei fratelli non umani, Valentina inizia un percorso di consapevolezza profondo, diventa vegana e attivista. Unisce l'amore per le creature di questo pianeta al suo talento e porta avanti un progetto di musica e parole che spesso toccano temi importanti per la sensibilizzazione della massa.


Infatti in  questo suo  scritto   dove   scrive


Valentina Rubini
 Vorremmo che questa piccola iniziativa, attraverso un mezzo leggero come la musica, possa dare ancora più voce a coloro che stanno chiedendo una legge che punisca severamente i crimini e i maltrattamenti contro gli animali come Angelo, il randagio divenuto simbolo di questa lotta.
Dedico questo pezzo a tutti quelli che si fanno un culo così tutti i giorni per rendere giustizia alla vita, animale umana o non umana che sia. Siamo in un momento delicato di passaggio e seminare i frutti di un mondo un pochino migliore di questo, oggi, non è facile. Non importa se non vedremo i frutti della nostra lotta, qualcuno li vedrà. E a differenza di quello che si pensa, non si tratta più di essere animalisti, vegani, attivisti o non esserlo. Si tratta di scegliere di cambiare radicalmente rotta, "sacrificando" un pezzo del nostro orticello per difendere il lato più debole, siano animali, bambini, donne, ultimi degli ultimi. Si tratta di fare qualcosa di totalmente gratuito per chi non può ringraziarti, di cambiare prospettiva e passare da una visione antropocentrica (che ci ha distrutti) a una eCocentrica (che può salvarci). Voglio dedicare questa canzone a tutti gli attivisti che hanno le pezze al culo ma sono sempre lì per una causa più forte di loro.. questa è una canzonetta, voi siete il futuro. Ciao.
  


mi fanno credere che la sua scelta vegana sia coerente e non modaiola

La  seconda  è questa
video



Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget