Visualizzazione post con etichetta auguri tecnologici. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta auguri tecnologici. Mostra tutti i post

06/12/15

mia guida al natale e alle festività 205\2016 [ come sopravvivere alle festività ] II gli Auguri






Veniamo ad un altro argomento spinoso del natale e delle festività il natale quello degli auguri . Essi come i regali , le cene ( ne abbiamo parlato nella puntata precedente vedi url sopra ) , le decorazioni , ecc sono fonte di stress ed è per questo ( a chi mi dice che sono ripetitivo e monotono ) in tutte le mie guide che tengo su questo blog dal 2009\10 .Per quanto mi sforzi, non riesco a immaginare come si faccia per augurare “Buon Natale” contro qualcuno  anche  se  ti sta  ..  e  lo odi  .
Riprendo quantoi scrissi in una precedente rubrica \ guida natalizia :. : << Come regolarsi ? semplice io gli faccio a tutti\e perchè continuo anche se , ora di meno dopo alcune inc.... ehm.... fregature e bastardate , a considerare tutti\e amici \che e non distinguere conoscenti dagli amici . Ma soprattutto , in particolare verso le festività natalizie, cerco di seguire questo aforisma di Kurt Kobain : << Voi mi odiate ..... e io per dispetto vi amo tutti >> .  Ora  lo  so  che    c'è  questa  distinzione

(....  da  https://controimbecillitacollettiva.wordpress.com/2013/12/29/auguri-di-buon-natale-li-vogliate-o-no/ ) 
Invece, da un po’ di tempo in qua un vasto gruppo di atei militanti, appoggiato da organizzazioni miliardarie e con l’appoggio dei grandi mezzi di informazione, hanno deciso di fingere di sentirsi mortalmente offesi quando li salutiamo in questo modo. Quando però invece di “Buon Natale” uno di loro ci dice “Buone Feste”, il senso del suo messaggio è chiaro: “Vai al diavolo tu e il tuo Natale, il tuo Cristo e tutta la tua maledetta religione. Nascondila, praticala nelle catacombe ma leva questa cosa odiosa dalla mia presenza”. È sottointeso che, salutati con una così grande gentilezza, dobbiamo retribuire augurando al nostro interlocutore una pletora di beni di questo mondo e una totale non preoccupazione per quanto riguarda l’esistenza dell’altro. Se invece di questo tu insistessi a rispondere “Buon Natale”, dovrai farlo con la piena coscienza che queste due paroline fatidiche saranno accolte come una dichiarazione di guerra. È così che, in questo come in altri casi, il senso di ciò che diciamo non dipende più dall'intenzione con la quale lo facciamo, ma dal proposito immaginario che in fingitore isterico ci ha attribuisce. Siccome egli ci odia, deve far di conto che la nostra gentilezza sia un’offesa intollerabile.

Ma    io  non ci  bado  , perchè  a me non importa  se  uno   credete  ( fervente o tiepido \  non praticante  )  o  ateo    o  di qualunque  altra  \  religione credo , l'importante  è il rispetto .  Gli faccio  a tutti, anche perchè, dai nemici  , a volte  se non sono troppo imbelli o  erano assenti quando  ci sono stati distribuiti i cervelli  ,  si può imparare un sacco di cose   . Specie su di te . E se   saprai farne buon  uso potranno tornarti utili per la tua opera  d'arte .Un tempo  gli facevo in anticipo già da primi \  meta  di  dicembre  , ma  poi   onde  evitare  un inutile corsa  ( e magari risultare   ridicolo )  all'anticipo  dei grandi gruppi  industriali  e  dele multinazionali  che  già  ai primi di novembre   neppure  il tempo di lasciar passare  Halloween  iniziano  a  riempire  i market ed  i centri commerciali di roba  natalizia . Ora  , a seconda  del  grado di confidenza  che ho  con le persone , lii faccio in maniera ironica  e sarcastica  ai nemici e  a chi mi odia  (  vedere   i siti sotto  )  e  buoni e  sinceri  agli altri .
Poi decidete  voi se  farli a tutti o  a  solo ad  alcuni , se  farli in anticipo ( come spesso faccio io )  per evitare  che siano accolti  bene  e  chi li riceve  non si  annoi  perchè sommerso d'altri  ipocriti e di circostanza  e  privo d'originalità ti  rinvi  un sms   o un 'email  ripetitiva  .


Ora poiché,ogni anno si cercano sempre Parole speciali per farci ( sinceri  o di circostanza  che siano  )  gli Auguri di Natale , so però che i pensieri migliori sono quelli che arrivano direttamente dal cuore. E’ per questo che non mi voglio dilungare troppo ma voglio farti sapere tutto l’affetto che provo per te. Tanti Splendidi e Cari Auguri di Buon Natale e buone  feste  !  a voi tutti\e  vicini e lontani ,  lettori  silenziosi  e commentatori
 fra  i tanti siti per  gli auguri   vi segnalo questi


Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget