Visualizzazione post con etichetta antibugfale. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta antibugfale. Mostra tutti i post

27/07/16

[ BUfala ] La carta di credito per gli immigrati

  Alcune  bufale   vecchie    e   nuove  sugli immigrati  tanto  vecchia  e sconrtata  che la stessa  fonte  si è incazzata   e  sconfortata 
da http://www.butac.it/la-carta-di-credito-per-gli-immigrati/

Poi dopo la carta di credito il governo ha deciso che tutti quelli che hanno la casa al mare devono tenere una stanza libera in caso di bisogno profughi, e la FIAT ha promesso che ad ogni immigrato che tiene famiglia a Natale regala una nuova 500.
Dai ragazzi davvero occorre che sbufaliamo questa robaccia? Non c’è neppure bisogno di fare fatica visto che la stessa testata da cui me la segnalate spiega chiaramente d’esser un sito acchiappalike, no scusate un sito di “satira”:
Il Notiziario 24 Copyright © 2016.
ilnotiziario24.com copyright © 2016. ilnotiziario24.com non è contraddistinto da una testata e viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Esso non costituisce “prodotto editoriale” ai sensi e per gli effetti della legge 7 marzo 2001, n. 62, né si applicano allo stesso le disposizioni previste per la stampa, ivi incluse le norme di cui alla legge 8 febbraio 1948, n. 47. ilnotiziario24.com è un sito satirico e quindi alcuni articoli contenuti in esso non corrispondono alla veridicità dei fatti. La redazione non intende minimamente offendere nessuno. Testi, video e immagini inserite e contenute in questo blog sono tratte da internet e pertanto, considerate di pubblico dominio. E’ possibile utilizzare gli articoli contenuti in questo sito solo se esplicitamente citata la fonte tramite link di collegamento.
Se leggete Butac (   ed altri    siti antibufale   aggiunta  mia  )    e ancora cascate in queste boiate:  il nostro è un blog che va chiuso, la nostra missione è fallita. Mi rifiuto di scrivere un’altra riga su bufale di questo livello. Non è interessante, non è divertente. Se siete così sciocchi da condividere roba così pigliandola per buona mi dispiace, ma fate parte della larga schiera di analfabeti funzionali, lo siete, non giustificatevi con la pigrizia, siete gente che non dovrebbe avere accesso alla rete, non siete capaci di leggere una pagina fino in fondo, non siete in grado di discernere tra realtà e finzione…
No, non chiuderò Butac, anche se a breve rallentiamo il numero di post, si parte per le vacanze, ma vorrei davvero che vi faceste un esamino di coscienza. Avete avuto il dubbio fosse vera? Imparate a leggere dalla prima all’ultima riga di una pagina, per cercare eventuali tracce che possa trattarsi di un falso. Avete amici che la prendono per vera? Beh, se siete molto amici e non volete perderli sarà il caso che impariate ad ingoiare il rospo e fare buon viso a cattivo gioco, quelli non cambieranno idea anche a seguito della sbufalata, sono uTonti DOC, che vi diranno che tanto noi 30 (o 35 o 40) euro al giorno glieli diamo e che quindi la notizia non è del tutto bufala, si arrampicheranno sugli specchi, non vi daranno mai ragione, e domani condivideranno il Senatore Cirenga, as usual.
Io al vostro posto li metterei tra quelli che vengono ignorati da Facebook e pulirei seriamente la mia bacheca, ma sono amici vostri, mica miei.
L’amico David Puente aveva già provveduto a dire la sua, ma lui è sempre più signore di me.
maicolengel at butac punto it



Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget