Visualizzazione post con etichetta anonimi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta anonimi. Mostra tutti i post

19/02/12

chi di paniz colpisce di paniz ferisce Oscuramento di vajont.info, Anonymous difende Dal Farra e colpisce il sito di Paniz


la diatriba fra Paniz \scilipoti e vajonmt.info di cui ho precedentemente parlato qui su queste pagine si arricchisce sempre di più .

la prima news è che esso è ancora attivo cioè online ., la seconda è che : << Il condizionale è d’obbligo perché nonostante la notizia abbia, da qualche ora, prepotentemente occupato lo spazio pubblico telematico e lo stesso On.le Paniz abbia manifestato alla stampa la propria soddisfazione per il risultato, il sito risulta allo stato raggiungibile attraverso decine di provider diversi e lo stesso Tiziano Dal Farra, conferma di non aver ricevuto notizia di nessun nuovo provvedimento di sequestro, dopo quello notificatogli ed eseguito nel lontano 2009 per le stesse ragioni per le quali sarebbe stato emesso il nuovo provvedimento.>> ( da http://www.ilfattoquotidiano.it/ del /2012/02/18/ ) la terza è da qui il titolo del post , è che

15/10/08

spesso le cose anonime sono le migliori

bazziccando  fra i commenti  dela  cdv   fronesis82.splinder.com/ ho trovata  poesia  , mi farebbe piacere  conoscerne  l'autore  o l'autrice


Aver casa è un bene
dolce il sonno sotto il proprio tetto
figli, giardino e cane.
Ma certo appena ti sei riposato dall'ultimo viaggio
la lontananza t'insegue con nuove lusinghe.
Meglio è patire di nostalgia di casa
e sotto le alte stelle, solo,
riposare con la propria melanconia.
Avere e riposare può soltanto,
chi ha il cuore tranquillo,
mentre il viandante sopporta fatiche e difficoltà
con sempre delusa speranza.
In vero più lieve è il tormento di andare,
più lieve che trovar pace nelle valli di casa,
dove tra le gioie e le solite cure
solo il saggio sa costruire la propria felicità.
Per me è meglio cercare e mai trovare
che legarmi, caldo e stretto a quanto mi è accanto,
perché anche nel bene, su questa terra
sono solo ospite, mai cittadino.










utente anonimo

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget