Visualizzazione post con etichetta amore sensi primavera voglia des. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta amore sensi primavera voglia des. Mostra tutti i post

25/02/09

io e le donne parte

nella data 26  febbraio dell'agenda  giorni non violenti 2009  leggo  questa frase  :<< c'è il coloroformio e la morfina  per il dolore fisico , ma non c'è  niente per il dolore   dell'anima  : pensavo cosi >> ed in parte lo penso ancora  <<  e all'improvviso  mi è venuto in mente  : è falso  . c'è un tipo di cloroformio  spirituale  ... esiste  ed  è conosciuto  da  tanto tempo  : l'amore  >> di  Leone Tolstoi  . .
Ma in realtà   ho soltanto molte  amiche   , alòcune intoime , ma  non al  livello del trombamica figura femminile  del trombamico )  . Infatti non ho  ancora mai troiato in tutti i miei viaggi  l'amore  , Infatti da  bambino \ ragazzino non ho mai avuto  una fidanzatina  . Ed  è per  questo che   sono sempre   in piena attibvità onanistica   e  non ho mai  fatto sesso  o  fatto l'amore   a quasi 33  anni   ( anche perchè andare   a puttane  non mi piace  mi sà  d'amore mercenario  )  Forse  è per questo  che  prima solo inpaese  e poi  anche in rete   mi  dicevano (   hanno adeso  quasi smesso  , forse l'indifferenza  e il non   ti curar  dantesco   , ma sopratutto il non naccettare provocazioni  , ha  fatto desistere  gli stolti  )    che  era  gay o  adirittura misogoino o impotente  .
Ma in nrealtà  io sono sempre pronto ad amare  ed essere amato   aspetto (  mi sono stancato di ricevere  solo due  di picche oppure  rimaniamo amici   )   che  siano loro  a farsi avanti  forse perchè  tutte le  volte   che ci  ho provato ho fallito  . Forse perchè oltre ad essere  ( ovviamente  dopo alcune esperienze  negative  e per  reazioni  a certi loro atteggiamenti  e   loro scherzi idioti   -- i fatti  sono troppo . complicati e privati per essere
  sbattuti in prima pagina, appena  riesco a sintettizzare  e  trovo il coraggio  d'aprirmi come sto facendo  ora   ne parlerò fose un giorno chi lo sa.  ---- e perdita  d'ammci \ che   e litigi  di meno   )
Ma le  caus e sono da  ricercare o nelò mio essere trroppo  utopistico  e fdi per parafrasare Amor  ribelle  ballata  anarchica    che tipicodelel canzoni orali  e della  musica popolare    è scritta  : << Sull’aria de “L’inno dei nichilisti”. Di “Amore ribelle”, che è pure conosciuta come “Canzonetta del libero amore”, esistono altre incisioni pubblicate su melodie differenti  >> (  fonte  ildeposito.org   vedere  url uno per  il testo  fornito da tale sito  
1 2 ) un altro amore io preferià   e  forse perchè  ma  lascio che a spiegarlo  siano  queste due   canzoni  francesi   che descrivono  megllio questa  mia  situazione più di mille   parole 












Quindi l'unico amore che riesco a coltivare e praticare fra alti e bassi perchè  cari \e cdv   è  amore anche quello è quello di tipo hippy figli dei fiori   e nonviolento

 con questo è tutto alla prossima

23/02/09

ecco cosa fa fare l'amore .Si fingono fratello e sorella per trovare ricovero

 Leggo su   3viso.com/ questa news  che  qui  vi ripropongo  
<<
 Evidentemente l ‘amore, la passione, il senso di libertà che ha portato alla fuga due adolescenti, non sono bastati a smorzare i morsi della fame che sicuramente sono subentrati dopo la classica “fuga d ‘amore” .
E’ finita in modo del tutto imprevisto la storia di due ragazzi dell’est dell’Europa che animati e sostenuti da un forte sentimento, sono scappati da casa sicuri di poter provvedere alle loro esigenze pratiche ma dopo un pò hanno dovuto gettare la spugna ed inventare uno stratagemma che li aiutasse nelle cose pratiche. Fingendosi fratello e sorella, hanno bussato alla porta di un istituto di religiose a Fiesole inventandosi una storia pietosa e raccontando che la loro mamma era morta e che il papà era dovuto tornare nella ex Juogoslavia in seguito a questa disgrazia. Le suore li hanno cristianamente accolti ma nello stesso tempo, hanno avvertito le forze dell’ordine che li cercavano da tempo e i due fuggiaschi, sono stati prontamente riconsegnati alle famiglie
>>

Ora   a mio  modesto parere  esso 
è un caso  a mio avviso   come  dice  il cdv SFreud    in questo   bellissimo e poetico post
  che  ha  questa  bellissima  canzone 





 come apertura del  suo blog  , ma  secondo me  adatta     a questo post  insieme  al  cd canzonoi d'amore di  Francesco De gregori 
Concludo il post  d'oggi con il mio solito sonddaggio  .  Secondo  me  è amore  anche se  ancora   allo stato di scointilla  .  Ora  vi chiedo secondo   voi  



































e' invece
dipendenza
vero amore
scintilla
non saprei
preferisco non risponder e
  
pollcode.com free polls

10/01/09

ho gettato nella neve una rosa

rosaneveqv7Ho gettato nella neve una rosa questa mattina,cosi’ come si saluta un vecchio amico che se ne va.

Simbolicamente ho pensato a tutto quello che piano piano se ne sta andando portandosi dietro amarezze, delusioni,qualche gioia.

Sepolto sotto la neve si scioglierà quando arriveranno i primi raggi di sole,e si disperderà come si disperdono piccole parti di noi man mano che il tempo passa e senza che ce ne accorgiamo lentamente ci rinnoviamo o cambiamo ..difficile stabilire la differenza.

Io preferisco pensare che ,pur rimanendo me stessa, mi rinnovo…e già mi sto preparando alla primavera.

Sotto la neve mi sembra di scorgere i primi semi che nella terra tiepida cominciano a rinascere.

Saluto amorevolmente l’anno vecchio e proprio oggi ,sotto una neve che non vuole smettere e l’ atmosfera classica dell’inverno, attendo la primavera con un sorriso di speranza.
Come si cambia,
per non morire…

24/05/08

tristezze italiane coppie di fatto solo al cimitero

Ricevo ed  pubblico  dal cdv  papaboysajo.splinder.com/



Salve!
Vi progongo questo articolo interessante che potrete consultare e postare: Si alle coppie di fatto, ma nel cimitero. Mi  piacerebbe  sapere  le Vostre riflessioni e opinioni in merito
Grazie ! Con Amicizia e Rispetto  Gentleman - (Morris)







28/03/08

Senza titolo 374

girovagando in rete  ho trovato su www.lineagoticafight.blogspot.com bel racconto erotico sentimentale   che  qui  riporto in  parte . Peccato che non  sia  un utente  splinder cosi posso  invitarlo direttamente senza  obbligarlo a registrarsi   a splinder  .




Semplicemente amore


Semplicemente amore è un racconto erotico-sentimentale, che ho scritto circa due anni fa. In fondo ho messo un video, con la canzone "E la chiamano Estate" di Bruno Martino, per creare l'atmosfera. Spero vi piaccia.

Entriamo nella tua stanza, ti volti e mi guardi; cerco di leggere i tuoi splendidi occhi, come ho sempre fatto, per una vita, ma oggi non riesco a comprenderli; brillano di una luce nuova, la luce di un amore che non conoscevo.
Metto una mano sulla tua spalla e scosto un po’ la camicetta, tu reclini il volto e accenni un timido sorriso, le tue guance prendono colore e sento il tuo respiro profondo farsi più forte; il sospiro entra in ritmo con il tuo cuore, che aumenta il suo pulsare.
Ti apro la bianca camicia e resti davanti a me, con il reggiseno trasparente che lascia intravedere i tuoi capezzoli.
Li sfioro con la mia mano, poi mi chino e li bacio da sopra il tessuto.
Non è la prima volta che vedo i tuoi magnifici seni, ma mai s’era acceso in me tale ardore.
Slaccio il reggiseno e ora vedo le fonti di linfa davanti a me, in tutto il loro splendore.
Ti spingo indietro sul letto e ti sdraio; appoggio il mio viso sulle tue morbide rotondità, e mi stringi al petto con le braccia e le calde mani. Quanto ti desidero!
Mi guardi con i tuoi incantevoli occhi, dai quali sgorga una lacrima di felicità, che scende fino ad appoggiarsi sulle mie labbra... e me ne nutro, come fosse una manna divina.

Cominci a slacciare la mia camicia ,  ...........
continua  qui sul suo blog

03/03/08

LA PRIMAVERA RISVEGLIA I SENSI SOPITI

LA PRIMAVERA RISVEGLIA I SENSI SOPITI



Image Hosted by ImageShack.us


La primavera porta con se profumi di vita, odori e ardori sopiti


nel letargo invernale, carne e cuore si svegliano titillati da dolci desideri,


vecchi amori riconquistati e rianimati o nuovi in attesa di sbocciare ....


Ah! l'emozione di un lungo bacio appasionato da tempo rimosso dal menomico ricordo .... ah i dolci sospiri e i battiti di cuore da primo appuntamento ...


Ecco che la voglia torna a galoppare assieme ai sogni in un anima mai serena, calma e doma .... pronta a spalancare le braccia nude ad una nuova alba circondata dall'alone della nascita dell' inebriante primavera ...


Amor che nulla amato amar perdona ....


Amore e sensazioni pruriginose, voglia di carezze, sospiri, saliva e ansimare... voglia di grida urlanti piacere ..


voglia d'amare senza confini  fuori dal tempo e dalle convenzioni, voglia di sorrisi profumi e odori .. voglia di uomo, di donna di vita ....


Voglia di te ....


buona primavera a tutti


Rossella Drudi.


Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget