Visualizzazione post con etichetta amore non stucchevole. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta amore non stucchevole. Mostra tutti i post

14/02/16

Sogna il principe azzurro ma sposa un delinquente Massa, solo dopo il sì la ragazza ha scoperto che il marito aveva una lunga fedina penale

in sottofondo una  canzone    d'amore    che  non è  solo   pucci   pucci   e  altre menate  stucchevoli degli innamorati

 

essa e qui in due versioni


http://www.antenna3.tv/  del 2\2\2016

Sogna il principe azzurro ma sposa un delinquente Massa, solo dopo il sì la ragazza ha scoperto che il marito aveva una lunga fedina penale

di  Redazione web
matrimonio
Si sono incontrati in Marocco, lei era in vacanza con alcune amiche e lui bazzicava i luoghi frequentati dalle turiste. È stato amore a prima vista, almeno per la ragazza. Del resto l’uomo è davvero affascinante: trentenne, capelli scuri, occhi castani e colore olivastro. Un colpo di fulmine che si è concluso con un matrimonio celebrato a Marrakesh, come da tradizione con una festa che è stata spalmata lungo tutta una settimana. La donna non ha detto nulla ai suoi familiari, forse perché voleva fare una sorpresa. Ma alla fine la sorpresa l’ha avuta lei perché da una telefonata che il trentenne stava facendo a un amico rimasto in Marocco ha scoperto che dietro quel principe azzurro in realtà si nascondeva un delinquente. E piuttosto rinomato dalle sue parti.
Così dopo aver superato la paura di affrontarlo gli ha chiesto conto di quello che aveva sentito. E lui ha confermato i sospetti: aveva passato parecchio tempo anche in carcere e siccome dalle sue parti ormai si era fatto terra bruciata aveva approfittato di quell’amore vacanziero per cambiare aria. La giovane – non ha ancora trent’anni – è scoppiata a piangere. Quella che credeva essere la realizzazione di un sogno era diventata un incubo. E la situazione con il passare dei giorni è andata peggiorando perché il marito ha iniziato a essere esigente, quando tornava a casa voleva trovare pronto da mangiare. E soltanto piatti della sua terra. Se lei non eseguiva gli ordini la prendeva a sberle.Dopo aver sopportato qualche mese la sposa ha deciso di dire basta. Anche se si è guardata bene dal rivelare a mamma e papà che quello che gli aveva presentato come il suo compagno in realtà era suo marito, si è fatta coraggio e ha chiesto aiuto alle forze dell’ordine. Si è presentata in questura e ha parlato con un agente che ha ascoltato tutta la storia. In pratica la donna vuole trovare il modo per potersi separare da quell’uomo, ma senza che lui sappia niente almeno fino al momento in cui dovrà per forza di cose presentarsi a firmare per mettere fine alla loro unione.
 Impossibile però per la polizia fare questo e lei di firmare una denuncia non ne vuole sapere perché vorrebbe tenere tutto nascosto ai genitori. Dalle verifiche fatte dalle forze dell’ordine la fedina penale del marocchino è risultata anche peggio di quello che pensava la sua dolce metà.

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget