Visualizzazione post con etichetta Baby prostituta. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Baby prostituta. Mostra tutti i post

23/07/15

La prostituta bambina salvata da una telefonata


CRONACA » PROVINCIA DI PAVIA

La prostituta bambina salvata da una telefonata

Oggi alle 14:48 - ultimo aggiornamento alle 15:19

prostitute
                                                           Prostitute
L'ha notata a bordo strada mentre aspettava che qualche "cliente" si avvicinasse, ma quella prostituta era poco più che una bambina, così ha chiamato i carabinieri.
I militari, sull'ex strada statale 494 Vigevanese, all'altezza della rotatoria per l'ingresso a un centro commerciale di Parona (Pavia), hanno trovato la ragazzina, una 15enne nigeriana che sembrava ancora più giovane.Attraverso una breve indagine hanno accertato che la minore era arrivata in Italia a maggio, sbarcata sull'isola siciliana di Linosa insieme ad altri immigrati; qualcuno negli ultimi giorni l'aveva portata in Lomellina per farla prostituire.Lei non ha neanche capito che quelli che le facevano tante domande fossero uomini delle forze dell'ordine e si è fatta portare in caserma.Lì, grazie a un interprete, ha compreso in quale situazione si trovasse e ha quindi cominciato a sostenere di avere 20 anni.Ma l'esame radiografico del polso ha rivelato che ne ha 15, come confermato anche dagli esiti dell'Afis, il sistema per il rilevamento e la registrazione delle impronte: aveva dichiarato proprio quell'età quando era stata fotosegnalata a maggio, dopo che il barcone carico di profughi su cui aveva attraversato il Mediterraneo era stato intercettato nei pressi di Linosa.Ha raccontato di essere arrivata in Lomellina la sera prima, dopo essersi allontanata da un centro di permanenza.Ora è in una comunità protetta per minori e i carabinieri stanno svolgendo indagini per identificare gli sfruttatori.

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget