Visualizzazione post con etichetta Antonio Barbato. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Antonio Barbato. Mostra tutti i post

20/02/17

Palme in piazza Duomo date alle fiamme: frutto della pseudo identitaria leghista ed affine

   colonna sonora  il canto delle palme


Premetto  che non sono  favorevole alle palme  ed  altre piante tropicali in piazza Duomo   sia per  la possizione   che è  un impugno in faccia  alla visualizzazione del monumento sia  perchè ci posso essere altre  soluzioni  per  il decoro urbano  piante    basse  , fioriere , ecc .Insomma mi lasciano perplesso come   la foto  ( poi modificata   ) di un famoso film L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi, meme e sMS Ma soprattutto  non sono  d'accordo ,mi ricorda  quando l'inquisizione  nel caso di Savonarola   e poi i regime nazista  e fascista  bruciavano i libri in piazza  .  Ringrazio come sempre  l'amica   e utente   Daniela  Tuscano  che mi suggerisce la  risposta


ANSA.it Lombardia
Palma sacra custodisce "punto zero" Milano

Palma sacra custodisce "punto zero" Milano
E' nella chiesa del S. Sepolcro, la volle Carlo Borromeo

                                                             © ANSA
(ANSA) - MILANO, 19 FEB - Nella polemica delle palme si inserisce a Milano questa curiosità storico-religiosa: è una palma in bronzo, realizzata per volontà del cardinal Carlo Borromeo nel 1600, che custodisce simbolicamente il "punto zero" della città, il punto che secondo Leonardo da Vinci è da considerarsi il vero centro di Milano. Quel punto è nella cripta della chiesa del S. Sepolcro, accanto alla Biblioteca Ambrosiana, in piazza Pio XI, a pochi metri da Piazza Duomo. In una mappa del Codice Atlantico Leonardo lo indica come "il vero mezzo" di Milano. E lì, per volontà di san Carlo Borromeo, è collocata dal 1600 un palma in rame e bronzo fatta realizzare dal cardinale come simbolo di "sapienza e rigenerazione" e non a caso collocata lì: per Carlo Borromeo quel punto è l'ombelico della antica Milano e della civitas romana sia in termini geografici quanto etico-morali. Perché si trova accanto alla copia esatta del sepolcro di Cristo realizzata nel 1100 dentro cui è custodita terra prelevata dai Crociati a Gerusalemme.
  agli idioti  che   davanti a notiizie  come  questa  scrivono tali commenti 
Allarme in Sud Sudan, metà della popolazione rischia di morire per fame #NelMondo - VIDEO


Multimedia - Approfondisci su L'Unione Sarda.it
UNIONESARDA.IT
Giampaolo Melis Per farli sentire a casa loro verranno piantate le palme in tutta Italia
Mi piaceRispondi3 h
o peggio  elogiano il fatto  ,   sarò contradditorio   , dirà qualcuno\a   , visto che faccio delle campagne contro l'odio e gli insulti  , ma purtroppo   non so come  chiamare  persone del genere  che su Facebook gira il post scritto giovedì scorso da un gruppo di estrema destra, Azione identitaria, che annunciava: 

I quali Attaccando anche Starbucks - la multinazionale che sponsorizza la nuova aiuola di piazza Duomo -, il post parla della volontà di distruggere la cultura occidentale, tesi che altri - a destra - hanno usato in questi giorni. Adesso, dopo che le palme sono bruciate, il gruppo di estrema destra aggiunge: "Non rivendichiamo ma non condanniamo il gesto".

Gente   ignorante   che  si  spaccia  per  identitaria ,  non  conoscendo  neppure   quelle    che  dicono essere le  loro stese  radici 











Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget