Visualizzazione post con etichetta 1 repubblica. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta 1 repubblica. Mostra tutti i post

14/02/12

c'era una volta il 1992 -1994 reprise


Di  tangentopoli e  del primo governo Berlusconi  ( quello del 1994 )  ho solo vaghi ma  a tratti  delineati ricordi  . Infatti è  in quel periodo   che  mi formai e rafforzai il mio carattere  ribelle  e la mia   cultura  politica  ( da non confondere  come ho  già  detto nel precedente  blog  ora  salvato qui  ed ora  in   questo    con la politika --- il  k al posto  della c  è volutamente  provocatoria    come si usava negli anni 60\80 per delimneare qualcosa di negativo  --  cioè  con quella  dei partiti  e  delle vetuste ideologie  del XIX  e  XX secolo ) ma  questa  è un 'altra storia    di cui parlerò nelle  prossime  puntate.
Ritorinia o all'argomento della puntata  tangentopoli .
 I primi ricordi sono  da canzoni   come  40 anni dei modena city ramblers  ( vedere post  precedente  )  e  questa canzone  di Paolo Rossi  rifatta  da Fabrizio Bonora 
                                         

e  la  canzoncina,  di fine anni '80  ( mi pare  fosse il finale  \  titoli di coda  del film  I Pompieri 2 - Missione Eroica del lontano  1987  ) ,  era meglio morie da piccoli  nella  versione di Paolo Rossi , e dalla satira  di quel periodo  tv  (  avanzi -- foto  sotto   a  sinistra --  , tunnel ,  blob )  e il settimanale satirico cuore  ( foto a destra  )  .
Poi  ci sono i servizi  del tg4 ,   che rivedevo la sera tramite  blob ,  di Paolo Brosio  diretta  da Milano  dal Tribunale Infatti , fin quando non tocco a gli amici  di Berlusconi e a Berlusconi stesso  ,   la destra  compresa  la lega  calcarono l'onda  della società civile  e del  disgusto  per  un regime  ormai  agonizzante   a  cui  l'inchiesta di Milano  gli diede il colpo di grazia  . Poi dopo che  Craxi fu condannato    (  qui il  suo curriculum ) e fuggi  dopo il suo discorso d'auto assoluzione alla  camera (  all'ora  c'era  la richiesta  d'autorizzazione   a procedere  ) ma  contenete un fondo di verità visto gli scandali attuali 






in esilio  ,  spuntarono  i veleni e  i dossier  , contro i magistrati  , un anticipo   di quella campagna   di fango  che  caratterizzerà  gli ultimi 3  anni di Berlusconi .  E  ivi mori  . 
Ricordo che  guardavo   con sorriso   i tg  per  vedere  chi avevano arrestato  , poi però  a  causa  della  noia  (  non m'accorsi   che  si  satrava facendo la  storia   del nostro paese  )  e  il fatto che   stavo corteggiando  via  lettera perchè era  ritornata  ad Arzachena  , **** , una  mia ex  compagnia  delle superiori  , m'isolai e  non vidi le   trasmissioni  di un  giorno in pretura  sui  processi  ai vecchi cariatidi  (  craxi , forlani  ,  la malfa, ecc )  e  il processo   Enimont  .le altre vicende cioè i "  suicidi eccellenti  " quelli  dei  grandi  indagati  :






Gabriele Cagliari (allora presidente dell'Eni) di Sergio Castellari (direttore generale del Servizio Economico al Ministero delle Partecipazioni Statali) e di Raoul Gardini,che era l'ex presidente del gruppo Ferruzzi e della Montedison (i tre casi formano ora  l'oggetto di un libro, a firma di Mario Almerighi, pubblicato  dagli Editori Riuniti con il titolo Tre suicidi eccellenti. Gardini, Cagliari, Chiastellari, pagine 239,12 euro). , Se  non dalle trasmissioni di blunotte di lucarelli , dal libro citato prima,dai   settimanali  come l'espresso , avvenimenti ( ora left ) e  dai giornali come repubblica , corriere della sera  ,il manifesto ,  liberazione , l'unità , libero e il giornale ( quando ancora non  erano  organi  totalmente  Berlusconiani )  o successivamente la  voce  di montanelli   allora  ero in piena   formazione  politica   \  culturale   diviso fra la desta e la  sinistra  .,  e   altri siti  di contro informazione   in particolare  questi 1 2 3 . L'unico ricordo  diretto   che ho  è  quando si  " uccise  Cagliari  " mia madre  mi disse a  voce  alta  di controllare  il mio gatto  ( foto sopra destra  ) che  giocava  con le buste  di plastica  di  fare  attenzione   che non facesse la  fine di cagliari

La prossima puntata  sarà   o  su Andreotti o   su falcone e  Borsellino   e con questo anticipo concludo perchè immagino  (  e credo di leggerlo nel vostri pensieri  ) che  starete incvominciando ad  annoiarvi    e quindi  vi  dò appuntamento alla prossima puntata

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget